GDPR PRATICO per piccole attività, imprenditori e professionisti

GDPR Cosa fare in pratica ?

Forse hai già letto libri e frequentato corsi nella speranza di capire quello che ti è effettivamente richiesto di fare, nella pratica, per metterti in regola con il GDPR e con la normativa italiana relativa al trattamento dei dati personali, finendo con il saperne esattamente quanto ne sapevi prima, ritrovandoti sotto gli occhi le solite frasi copia-incollate dal Regolamento.

Frustrante, non è vero?
Lo so, ci sono passato anche io, quando ho cominciato il mio percorso formativo.

Dopo aver positivamente superato un corso per DATA PROTECTION OFFICER, aver studiato da cima a fondo GDPR e normativa italiana, aver scartabellato tra libri, video e documenti vari in più lingue mi sono reso conto di come sia praticamente impossibile reperire informazioni davvero esaustive e complete sul come mettere in PRATICA, passo passo, quanto richiesto dalle normative sul trattamento dei dati personali.

📘 Il LIBRO che cercavo non l’ho mai trovato… e allora alla fine HO DECISO DI SCRIVERLO!

Un manuale operativo GDPR

GDPR cosa fare in pratica
Un manuale per la privacy aziendale

Questo prontuario GDPR è stato scritto appositamente per te che sei alla ricerca di indicazioni pratiche e istruzioni operative.
Poca teoria (solo quella che ti serve) e tanti fatti, raccontati con un linguaggio semplice (come dovrebbe essere sempre!).

Strutturato per moduli, il manuale operativo ti permette di affrontare i capitoli che ti interessano (ad es. Trattamenti su carta o sul pc, uso delle fotografie, newsletter e pubblicità, il cloud, dati dei dipendenti, videosorveglianza, sito internet, DPIA esempio pratico di valutazione d’impatto, etc…) con l’aiuto di esempi pratici.
A corredo degli esempi riportati è possibile scaricare contenuti digitali, template elettronici da personalizzare al fine di velocizzare il lavoro di compilazione della documentazione richiesta.

A chi è rivolto questo manuale privacy GDPR ?

Il manuale è ideale per piccole imprese, liberi professionisti e imprenditori che abbiano quotidianamente a che fare con trattamenti di dati di clienti, in qualità di consulenti, fornitori di servizi, etc… ma anche per chiunque voglia approfondire i temi legati al GDPR e alla protezione dei dati personali in quelli che ne sono i risvolti più squisitamente pratici.

Libro GDPR PRATICO

Adempimenti privacy per piccole imprese, professionisti, consulenti

Anche le piccole e piccolissime realtà sono coinvolte dalla rivoluzione portata dal Regolamento?
Ovviamente si. Tutti coloro che trattano dati personali di persone fisiche, dalla multinazionale al libero professionista, sono chiamati ad adeguarsi.
Il Regolamento Generale dell’Unione Europea sulla Protezione dei Dati per definizione “è inteso a contribuire alla realizzazione di uno spazio di libertà, sicurezza e giustizia e di un’unione economica, al progresso economico e sociale, al rafforzamento e alla convergenza delle economie nel mercato interno e al benessere delle persone fisiche” (Considerando 2 del GDPR).

Per una panoramica degli argomenti trattati in questa guida pratica GDPR, consulta l’indice del libro, disponibile in PDF:

Dispense GDPR. Contenuti scaricabili!

Manuale GDPR Esempi template

L’acquisto del libro ti darà accesso ad una serie di contenuti digitali in download.

Nel pacchetto base (DOWNLOAD PACK),oltre a template vari troverai anche un utile workbook pdf da stampare per la redazione di una DPIA (Valutazione di Impatto).

DPIA Documento valutazione rischi privacy PDF

Analisi dei rischi GDPR – DPIA Workbook

VALUTAZIONE DI IMPATTO E MISURE DI MITIGAZIONE DEL RISCHIO.
26 pagine pronte per la stampa, le prime 12 ti guidano nella compilazione della valutazione del rischio (come illustrato nel libro) matita alla mano,  le restanti elencano le misure di sicurezza tecniche ed organizzative da adottare in base ai risultati ottenuti.

E per chi se lo stesse chiedendo…riguardo al workbook…

Che cos’è la DPIA?

La DPIA (Data protection Impact Assessment) o Valutazione d’Impatto della Protezione dei Dati, è una descrizione dettagliata del trattamento, prevista dall’articolo 35 del GDPR, che mira a valutarne la necessità e la proporzionalità nonchè i relativi rischi, allo scopo di approntare misure idonee ad affrontarli.

Come si effettua una DPIA?

Nel manuale le dedichiamo un capitolo apposito, dettagliando passo passo uno dei metodi più efficaci e strutturati per eseguire una DPIA per le PMI.
Il “DPIA Workbook” che compare tra i Bonus Extra scaricabili, è un pratico e comodo workbook pdf di 26 pagine da stampare e da compilare seguendo le indicazioni già presenti nel libro.
La Valutazione di Impatto non sarà più un taboo!!!

Dispense GDPR PDF

Documentazione ufficiale sul Regolamento Europeo 2016/679

Vuoi studiarti il nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati?
In questa pagina raccogliamo la principale documentazione ufficiale relativa al GDPR, in italiano.

Testo Completo GDPRRegolamento UE 2016 679 (GDPR).
Arricchito con riferimenti ai Considerando Aggiornato alle rettifiche pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea 127 del 23 maggio 2018
.
Manuale sul diritto europeo in materia di protezione dei dati GDPRManuale sul diritto europeo in materia di protezione dei dati. Edizione 2018Manuale sul diritto europeo in materia di protezione dei dati. Edizione 2018.
Guida all applicazione del Regolamento UE 2016 679.
Guida GDPRGuida sintetica al GDPR.
Codice Privacy ItalianoTesto coordinato del Codice Privacy (D.Lgs. 196/2003) adeguato al Regolamento 2016/679 (come da D.Lgs. 101/2018).
FAQFAQ sul Registro delle attività di trattamento.
linee guida 3/2019Linee guida 3/2019 sul trattamento dei dati personali attraverso dispositivi video (EDPB)
FAQ Videosorveglianza Dicembre 2020F.A.Q. Videosorveglianza del Garante Privacy (Dicembre 2020)
Linee guida WP29Linee guida dell’ Article 29 Working Party relative al GDPR.

 

Il Gruppo dell’articolo 29 per la tutela dei dati (in inglese Article 29 Working Party o WP29) era il gruppo di lavoro comune della autorità nazionali di vigilanza e protezione dei dati. Il 25 maggio 2018 è stato sostituito dal Consiglio europeo per la protezione dei dati (EDPB) ai sensi del regolamento generale sulla protezione dei dati dell’UE (GDPR).

  • WP242 Linee guida sul diritto alla Portabilità.
  • WP243 Linee guida sui Responsabili della protezione dei dati (RPD / DPO).
  • WP244 Linee guida sull’Autorità di controllo capofila.
  • WP248 Linee guida concernenti la Valutazione di impatto sulla protezione dati.
  • WP250 Linee guida sulla Notifica delle violazioni dei dati personali.
  • WP251 Linee guida sul Processo decisionale automatizzato relativo alle persone fisiche e sulla Profilazione.
  • WP253 Linee guida riguardanti l’applicazione e la previsione delle Sanzioni amministrative pecuniarie.
  • WP259 Linee guida sul Consenso.
  • WP260 Linee guida sulla Trasparenza.
  • Linee guida 2/2018 sulle Deroghe di cui all’articolo 49
    del regolamento 2016/679
Elenco delle tipologie di trattamenti soggetti al meccanismo di coerenza da sottoporre a valutazione di impatto.

Trovate questi documenti ed altro materiale sulle pagine

Manuale GDPR Esempi

Tipologie di trattamenti soggetti al requisito di una valutazione d’impatto

Nel corso della riunione tenutasi lo scorso 11 Ottobre, il Garante per la Protezione dei Dati Personali ha stillato l’Elenco delle tipologie di trattamenti soggetti al requisito di una valutazione d’impatto sulla protezione dei dati ai sensi dell’art. 35, comma 4, del Regolamento (UE) n. 2016/679
(Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 269 del 19 novembre 2018).

Scaricabile qui:

Elenco delle tipologie di trattamenti soggetti al meccanismo di coerenza da sottoporre a valutazione di impatto