Geotagging

Come rendere la tua attività più visibile online con il Geotagging.

Il Geotagging o Geocoding è una tecnologia sempre più in voga e consiste nell’associare informazioni di tipo geografico a fotografie, feed rss e siti web.
Siti molto conosciuti che utilizzano massicciamente il geotag, per finalità diverse da quelle qui esposte, sono ad esempio Flickr e Panoramio (quest’ultimo si interfaccia con Google Earth e Google Maps). 

wearehereUn Geotag può trasmettere latitudine e longitudine (volendo anche l’altitudine) di una posizione, oppure il nome del luogo ed il suo codice regionale.
La crescente diffusione di dispositivi mobili ha dato il via ad una serie di nuove interessanti possibilità per rendere le attività più visibili online e per permettere ai motori di ricerca di associare in un attimo il sito web di un attività commerciale con la sua posizione fisica.
Sotto questo punto di vista, inserire geotags all’interno del sito web della propria attività è un’ottimo modo per migliorare la SEO locale.
Ovviamente le attività che maggiormente traggono beneficio dal geotagging sono quelle a stampo turistico e quelle commerciali di vendita al dettaglio; ogni sito che faccia capo ad un negozio/ufficio o comunque ad un luogo fisico .

Se la tua attività è geotaggata, per il cliente sarà più semplice trovare il tuo sito durante la ricerca e sarà ancora più facile trovare la tua porta di ingresso una volta ricevuti sullo smartphone o sul gps le coordinate della tua posizione, in latitudine e longitudine. Un gioco da ragazzi!

Stanno inoltre nascendo nuovi tipi di approccio al web, con siti quali FireEagle.
Questi siti tracciano (via GPS o triangolazione) gli spostamenti degli utenti che utilizzano telefoni cellulari.
Se un utente di FireEagle ha optato per la ricezione dei dati relativi a negozi o strutture ricettive, quando passerà nei pressi di un luogo che è stato codificato con i dati geografici, riceverà informazioni sull’attività direttamente sul proprio cellulare.

Benvenuti nel futuro!